Articoli con Tag ‘cannes’

Up

6/9/2010
Regista: Bob Peterson, Pete Docter Paese/Anno: Usa 2009 Genere: Animazione 3-D Protagonisti Cal, quadrato vecchietto di 78 anni, e Russell, rotondo boyscout di 8. Per realizzare il sogno dell’ amata moglie scomparsa, il primo prende il volo per l’ America Latina a bordo della propria casa, appesa a migliaia di palloncini. Il ragazzino s’ imbarca […]

Che: l’Argentino e Guerriglia

8/10/2009
CHE – L’ARGENTINO di Steven Soderbergh (USA 2008) CHE – GUERRIGLIA di Steven Soderbergh (USA 2008) L’ARGENTINO: il 26 novembre del 1956 il medico argentino Ernesto Guevara salpa alla volta dell’isola di Cuba con un giovane avvocato di nome Fidel Castro e altri 80 ribelli determinati a rovesciare la dittatura di Fulgencio Batista con una rivoluzione. […]

Valzer con Bashir

24/7/2009
VALZER CON BASHIR di Ari Folman (ISRAELE/GER/FRA 2008) Una sera, in un bar, un vecchio amico racconta al regista un sogno che tormenta le sue notti: viene inseguito da 26 cani feroci. Tutte le notti, lo stesso numero di cani. I due concludono che sicuramente questo ha a che fare con la loro esperienza comune […]

La classe

11/4/2009
LA CLASSE di Laurent Cantet (FRANCIA 2008) Vincitore della Palma d’Oro come miglior film al Festival di Cannes 2008, il film è tratto dal libro “La classe” di François Bégaudeau, recentemente tradotto in italia (Einaudi, € 16: ovviamente disponibile in libreria In Der Tat): l’inizio di un nuovo anno scolastico in una scuola di un […]

Il matrimonio di Lorna

29/1/2009
IL MATRIMONIO DI LORNA di Jean-Pierre e Luc Dardenne (BELGIO 2008) Lorna è una ragazza albanese che, pur di realizzare i suoi sogni e vivere in Belgio, si adatta a sposare un giovane drogato. La sua è una decisione consapevole e cinica perché lei spera che, una volta morto suo marito per un’overdose, lei possa […]

Gomorra

23/10/2008
GOMORRA di Matteo Garrone (ITALIA 2008) Totò ha tredici anni, aiuta la madre a portare la spesa a domicilio nelle case del vicinato e sogna di affiancare i grandi, quelli che girano in macchina invece che in motorino, che indossano i giubbotti antiproiettile, che contano i soldi e i loro morti. Ma diventare grandi, a […]